RINGRAZIAMENTI “GRUPPO AMICI ARTE PARTENOPEA” PER SPETTACOLO TEATRALE DEL 04/02/2017 E DEL 05/02/2017

A.I.M.A. – CREMONA ONLUS ringrazia di cuore il “Gruppo Amici Arte Partenopea” e la “Posilipo band”  per le due bellissime e divertenti serate dedicate all’Associazione, attraverso la rappresentazione  della commedia brillante “Malafemmena” presso il teatro Monteverdi.

Un particolare ringraziamento al regista, Avv. Giovanni Greco e alla moglie Sig.ra Luisa Arli, per la sensibilità e disponibilità dimostrate.

 

COMMEDIA TEATRALE A FAVORE DI A.I.M.A.: “MALAFEMMENA”

 TEATRO MONTEVERDI

(Via Dante, 149 – CREMONA)

Sabato 04 Febbraio 2017 ore 21

Domenica 05 Febbraio 2017 ore 17,30

Nuovo logo AIMA - CREMONA

presenta:

La compagnia “AMICI ARTE PARTENOPEA”

in

Caffè letterario “Malafemmena”

(commedia brillante in due atti di Giovanni Greco con musiche eseguite dalla “Posillipo Band” ) – Regia: GIOVANNI GRECO.

ingresso: €10,00

con il patrocinio e la collaborazione del :immagine5

L’incasso delle due rappresentazioni sarà interamente devoluto ad:

A.I.M.A. – CREMONA ONLUS

locandina-spettacolo (file PDF scaricabile).

RINGRAZIAMENTI

Anche quest’anno abbiamo ammirato e condiviso uno splendido spettacolo presso il centro sportivo “S. Zeno” realizzato dal corpo di ballo “Sporting Life”, offerto in beneficenza all’A.I.M.A.

Ringraziamo di cuore le responsabili Rossana Bettoli e Monica Salvoldi per la  professionalità e sensibilità  sempre dimostrata in questi anni.

Un sincero ringraziamento alla grande disponibilità del centro sportivo “S. Zeno” nelle persone  del Presidente e Vice – Presidente che con la loro attenzione e  generosità hanno reso possibile la realizzazione dell’evento molto apprezzato.

Grazie  e Buon Natale a Tutti!!!     

                                            Loriana Poli
(Presidente /Rapp. Legale A.I.M.A. – CREMONA ONLUS)
(Direttrice / Coordinatrice Alzheimer Caffè Cremona)

 

CALENDARIO PROSSIME INIZIATIVE E MANIFESTAZIONI:

MESE DI NOVEMBRE:

Lunedì 14  novembre:
visita all’Alzheimer Caffè dell’Assessore alla Trasparenza e Vivibilità Sociale Dott.ssa ROSITA VIOLA, insieme a Dott. TANZI e Dott.ssa BARILI dell’Azienda Cremona Solidale.

Lunedì  21  novembre:
ore 15,30, secondo incontro gruppo familiari con la psicologa Dott.ssa ALESSANDRA MARTELLI .

Giovedì  24  novembre:
ore 18,00 Assemblea annuale Soci A.I.M.A. – CREMONA ONLUS presso sede associativa

 

MESE DI DICEMBRE:

Domenica  04  dicembre:
ore 15,00 presso centro sportivo “S. Zeno”: “POMERIGGIO DI BENEFICENZA” a favore dell’Associazione con: concerto del coro degli “ISSIMI”, spettacolo di danza della scuola “SPORTING LIFE” di Cremona, esibizione di ANNALISA LOSACCO (soprano e insegnante di canto degli “Issimi”).

Locandina  manif. S. Zeno  (file PDF scaricabile)

Lunedì 05  dicembre:
ore 15,30, terzo incontro gruppo familiari con psicologa Dott.ssa ALESSANDRA MARTELLI.

Martedì 06 dicembre:
ore 18,00 presso la sede di A.I.M.A. – CREMONA (Via Fabio Filzi n. 35/E – CREMONA)
presentazione del libro: “LE DEMENZE. LA CURA E LE CURE” di Antonio Guaita e Marco Trabucchi (edizioni Maggioli).
interverranno: Prof. Marco Trabucchi, Loriana Poli, Prof. Giuseppe Bellelli, Dott.ssa Simona Gentile, Dott. Gianluigi Perati, Dott. Daniele Villani.

Locandina presentazione libro (file PDF scaricabile)

Mercoledì  07  dicembre:
ore 15,30 visita di Mons. ANTONIO NAPOLIONI , Vescovo di Cremona, all’Alzheimer Caffè.

Lunedì  12  dicembre:
ore 15,00 Festa di Natale all’Alzheimer Caffè.

Lunedì  19  dicembre:
ore 15,30 , quarto incontro gruppo familiari con psicologa Dott.ssa ALESSANDRA MARTELLI.

IL PRESIDENTE DELL’INPS TITO BOERI INCONTRA A.I.M.A.

Roma – Milano,  07 ottobre 2016

Mercoledì 5 ottobre, il Presidente dell’INPS prof. Tito Boeri, il prof. Massimo Piccioni coordinatore generale medico legale e la dott.ssa Maria Grazia Sampietro responsabile welfare hanno incontrato il Presidente di A.I.M.A. Patrizia Spadin e il Vicepresidente Manlio Matera.
“Il bisogno di semplificazione e sburocratizzazione dei percorsi per l’accertamento di invalidità – ha dichiarato Patrizia Spadin – e la necessità di una valutazione più attenta e consapevole delle peculiarità della condizione delle demenze sono sottolineati continuamente da pazienti e familiari. Per questa ragione siamo lieti di aver incontrato i vertici dell’INPS. Abbiamo trovato – ha proseguito Spadin – un clima di grande disponibilità e collaborazione e di consapevolezza delle criticità in tema di non autosufficienza, in particolare per le demenze. L’INPS ci è sembrata a conoscenza delle difficoltà che riguardano la valutazione della condizione di invalidità derivata dal deterioramento cognitivo, della scarsa uniformità riguardo agli esiti, delle difficoltà di informazione dei cittadini che conducono spesso a percorsi tortuosi e, talvolta, intollerabilmente dispendiosi. Riteniamo molto importante questo primo confronto – ha concluso Spadin -, dedicato prevalentemente alla apertura di un dialogo su possibili percorsi condivisi in grado di semplificare e migliorare i servizi per i cittadini fragili. La disponibilità di INPS ad approfondire con AIMA alcuni “nodi” sensibili e a collaborare per individuare possibili soluzioni e facilitazioni, ci lasciano ben sperare”.